Sogni un break romantico nella Toscana gay-friendly? Ecco 4 motivi per scegliere ADLER SPA Resort THERMAE

Sogni un break romantico nella Toscana gay-friendly? Ecco 4 motivi per scegliere ADLER SPA Resort THERMAE

Pronti ad organizzare una fuga di benessere nella Toscana gay-friendly? Volete scoprire i luoghi più spettacolari di questa regione? 

Non stiamo parlando di una semplice vacanza, ma di un soggiorno speciale in Val d’Orcia, nel meraviglioso ADLER Spa Resort THERMAE: un’esperienza unica da condividere con chi amate oppure anche per una pausa relax da dedicare a sé stessi.

Ecco quattro buoni motivi per scegliere la Toscana e l’ADLER Spa Resort THERMAE come meta della vostra prossima vacanza:

Atmosfera incantata: punto d’orgoglio della Toscana gay-friendly

ADLER è sinonimo di meraviglia e calda accoglienza, un ambiente avvolgente e rilassato, dove farsi coccolare è un vero piacere. Un punto di orgoglio per la Toscana gay-friendly. Oltre alla SPA sono disponibili anche piacevolissime attività outdoor, escursioni a piedi o in bici con guida che offrono agli ospiti l’occasione di muoversi a contatto con la natura e di scoprire angoli nascosti della bellissima Val d’Orcia. Scopri di più sulla struttura.

Acque Termali e una SPA a 5 stelle

Che siate degli appassionati o no, il centro benessere ADLER è un leader indiscusso del benessere in Italia, è un’oasi magica. Qui ci si può concedere veramente il meglio per bellezza, benessere e rémise-en-forme. Per ritrovare un benessere più completo ci si può rivolgere al il centro medico ADLER MED con programmi specifici Antistress, Detox e per perdere peso. Le piscine termali (interna ed esterna) offrono bagni rigeneranti tutto l’anno ad una temperatura di 37°C: le acque sono particolarmente benefiche per la pelle, ossa, arti oltre a garantire un benessere globale per tutto l’organismo.

Gli ospiti hanno libero accesso al parco saune, che include: la Bio-sauna sul laghetto, la sauna finlandese panoramica con vasca Kneipp, il bagno etrusco al vapore salino, la Grotta del Filosofo bagno turco ed infine il Caldarium al piacevole profumo di erbe toscane.

Tuscan ApartmentsVia Giuseppe Garibaldi58053 CanaB&b

locanda san francesco

Locanda San Franc…Piazza di San Francesco53045 MontepulcianoB&b

adler

ADLER Spa Resort …Strada di Bagno Vignoni53027 Hotel

Casina Valloreci53020 PetroioB&b

Delizie a Km Zero

ADLER è anche unico per la sua cucina e per le delizie che propone giornalmente ai propri ospiti in un’ottica di autentica genuinità e sostenibilità, sia per l’ambiente che per i produttori locali. Produce direttamente nella propria cucina pane e focacce utilizzando la farina biologica che proviene dai campi che circondano la struttura (si può anche comprare diversi tipi di pane!), sforna dolci e crostate con il proprio team di pasticceri, ed il menù del ristorante propone ogni giorno piatti gustosi utilizzando prodotti della filiera corta.

ADLER è un “Regional Partner”, sostiene una collaborazione attiva con numerose aziende agricole della zona, favorendo le piccole e medie imprese che aderiscono a tecniche naturali di coltivazione e buone pratiche di allevamento, e che hanno a cuore l’equilibrio dell’ecosistema e la conservazione della biodiversità. Da questo contatto diretto e collaborazione nascono proposte culinarie creative e di altissima qualità. Anche per questo a Toscana è una tappa obbligata per una vacanza gay-friendly. 

Una Location unica

Il punto forte dell’ADLER Resort è sicuramente la posizione. Si trova a Bagno Vignoni, un borgo raccolto nel cuore delle dolci colline della Val d’Orcia, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’umanità dall’ UNESCO proprio per la bellezza del suo paesaggio. È un luogo lontano dal caos delle grandi città eppure abbastanza vicino per conoscere, anche per solo un paio di giorni, le bellezze che racchiude.

È una zona con una tradizione agricola ed enogastronomica di grande valore, sia per i prodotti più “famosi” come il vino (Montalcino, Montepulciano e Orcia) e l’olio di oliva, sia per prodotti unici come i Pecorini di Pienza, i Salumi di Cinta Senese, lo zafferano, il tartufo, la pasta, e altri ancora da scoprire. Raccomandatissime sono quindi almeno 1 visita in una cantina o fattoria locale per una degustazione.

Una destinazione da vivere almeno una volta nella vita. Scoprilo adesso!

Leave a Reply

  1. miscelatore lavabo rame

    Grazie per la condivisione delle tue conoscenze e informazioni è molto utile e comprensibile