Napoli gay-friendly, cosa fare e dove andare con i consigli (local) di Valerio Natale

Napoli gay-friendly, cosa fare e dove andare con i consigli (local) di Valerio Natale

Incontriamo Valerio Natale a Napoli, su una panchina di Piazza Dante che guarda tutta la città, potremmo aggiungere la sua città gay-friendly: Napoli. A colpirci, però, non è la piazza inma la guida che a breve vi racconteremo su Gay Friendly Italy! Valerio ci racconterà di un popolo italiano che da sempre tra le sue strade emana positività, apertura e allegria. Pronti per scoprire la Napoli gay-friendly assieme all’influencer più famoso di tutta la città? 

Chi è Valerio Natale?

Valerio Nataleè un ragazzo dai capelli rossi e super napoletano!

Laureato in fashion design, lavoro come fotografo di moda e parallelamente nell’ufficio marketing e comunicazione di una grande catena di ristorazione italiana con sedi anche all’estero. Sono attivo anche come influencer. Mi piace trattare con i miei follower temi LGBT+ insieme al mio ragazzo. Siamo molto fieri di quello che siamo e non ci piace nasconderci, condividiamo tutto senza censure sperando di poter aiutare chi ancora non ha la forza per esprimersi liberamente.

Cosa rende così speciale Napoli per la comunità dei viaggiatori LGBT+?

Napoli è una città meravigliosa, ho imparato ad apprezzarla col tempo e me ne sono perdutamente innamorato. Come tutti i ragazzini immaginavo il mio futuro in una capitale europea, oggi invece non cambierei la mia città per nessun’altra al mondo: aprire la finestra al mattino e respirare la brezza marina, come potrei farne a meno!

Napoli è bella e non importa che tu sia etero, gay, trans o bisex, ti sfido a non innamorarti trovandosi al cospetto di un quadro in movimento. Il Vesuvio, il mare: Napoli è un teatro a cielo aperto. E le persone sono così prese dalla bellezza che le circonda che non hanno tempo per discriminare gli altri.

Camminare per i vicoli del centro storico che profuma di ragù, mangiare una buona pizza fritta in via dei Tribunali, queste sono solo alcune delle cose di cui non riuscirai a fare a meno.

Ma a renderla così speciale sono le persone. Siamo chiassosi ma di cuore, siamo colorati. Non importa chi tu sia né da dove tu venga, a Napoli le persone ti accoglieranno in un abbraccio di chiacchiere, caffè e mille storie.

Vogliamo scoprire i posti speciali della Napoli gay-friendly: ce ne sono in città?

Ogni angolo di Napoli è speciale.

Il Borgo Marinaro, Castel dell’ovo, Via Caracciolo, Posillipo. I “vicoletti”, dal più famoso San Gregorio Armeno fino a Santa Chiara (con il chiostro in maiolica) oppure quello di San Biagio dei Librai, potrei continuare per ore…

La location perfetta per scattare una foto di coppia secondo Valerio Natale?

Sicuramente da San Martino la vista è mozzafiato e da lì puoi attraversare l’intera città con un buon paio di scarpe e tanta buona volontà: c’è una rampa di scale che da San Martino porta al Corso Vittorio Emanuele, fino a scendere giù a Spaccanapoli (il Petraio).

Cosa ami di più di Napoli, Valerio? Elencaci tre posti!

È davvero difficile scegliere, come dicevo di Napoli amo ogni luogo e ogni storia; ed ognuna è magica a suo modo.

Ma nella mia personale classifica nelle prima tre posizioni metterei sicuramente:

Posillipo e Marechiaro con la riserva naturale della Gaiola. La costiera amalfitana, con Positano, Nerano e la baia di Ieranto e i bagni della regina Giovanna. Tutto il centro storico, i vicoletti, l’affascinante cimitero delle fontanelle, il chiostro di Santa Chiara e tanto altro.

Vuoi conoscere tutto di Valerio? Ecco il suo profilo Instagram.

Bagni Regina Giovanna

Spiaggia Bagni Re…80067 SorrentoSpiagge

Fusaro

Spiaggia del Fusa…80070 BacoliSpiagge

marina di licola gayfriendly

Spiaggia di Marin…80078 PozzuoliSpiagge

caruso place

Caruso PlaceVia Toledo NapoliHotel

Leave a Reply

  1. Fofain

    Napoli è una città piena di sfaccettature, ognuno può trovare il suo posto! Consiglio a tutti di visitarla almeno una volta nella vita!

    Ottime parole, Valerio! 🙂

  2. Enzo

    È bello girare per i vicoli di Napoli… godersi la città è una esperienza unica.
    La moltitudine di facce che ha permette di avere diverse esperienze di ogni tipo.

    Questo ragazzo ne ha descritto perfettamente le sensazioni