Locali e bar gay friendly in Versilia

Locali e bar gay friendly in Versilia

La Versilia, cioè la zona che va da Camaiore a Viareggio (provincia di Lucca), è uno dei luoghi migliori per trascorrere le serate estive.

La Versilia è la terra di Torre del Lago, una delle città più gay in Italia insieme a Gallipoli, nel Salento (in estate, per lo meno). Qui hanno luogo le serate e i club gay più famosi della penisola.

Ecco dove fare serata nella nightlife gay nel nord della Toscana.

Mamamia Torre del Lago

Non si può cominciare a parlare di feste gay in Versilia se non si parla di Mamamia. Non è l’estate se non è Mamamia! è il vecchio slogan, ma ancora attuale!

Insieme al Gay Village di Roma, il Mamamia è sicuramente l’organizzazione più famosa di eventi gay in estate in Italia. Un vero punto di riferimento per tantissimi gay italiani ma anche stranieri!

Il Mamamia, sempre in prima linea per i diritti LGBT, offre al pubblico alcuni eventi molto apprezzati. Fra questi Les Week, Miss Gaya, Miss Drag Queen Italia, Gay Mardi Gras. Oltre a collaborazioni con le più famose serate di gay in Italia come i Magayzzini a Milano, Muccassassina Roma, Red Bologna e molti altri. L’estate del Mamamia è tutta fatta di divertimento e notti colorate.

Durante l’anno il gruppo Mamamia rimane più attivo che mai con l’eveno HUB, al Kuku Disco, e con il Castigo, ex Colors, a Pisa.

Castigo,  Pisa

Castigo è una discoteca gay storica situata nel cuore di Pisa. Nasce come Colors nel 2005, ma oggi il Castigo è un club moderno e accogliente in grado di far divertire tutti. Il divertimento qui non manca, è molto apprezzato anche da studenti, italiani e stranieri.

Castigo è il posto migliore dove chiaccherare, divertirsi, ridere e, soprattutto, incontrare bei ragazzi!

Castigo è un club gay privato: per accedere è necessario disporre della tessera di ingresso, che però si può comodamente fare all’entrata.

HUB Torre del Lago

HUB, che si tiene ogni sabato sera, è un altro club storico in Toscana per la vita notturna LGBT. Fa parte  sempre del gruppo Mamamia.
Dall’ottobre del 2003 al Sabato sera, HUB è la serata gay più frequentata della stagione autunno-inverno a Torre del Lago. Si tiene al Kuku disco (che è situato precisamente ad Antraccoli).

Home Pisa

Di nuovo a  Pisa poi c’è Home. Questa è una discoteca gay aperta dal venerdì alla domenica dalle 22 fino alle prime ore del mattino. Qui puoi trovare due bar, sala privata solo per uomini, sala fumatori, aria condizionata e connessione wi-fi gratuita. Il club Home Pisa è molto facile da raggiungere, dista soli 5 minuti a piedi dalla Stazione Centrale di Pisa. Questo è un club riservato ai membri di Anddos, che si può sottoscrivere all’ingresso.

Baddy Torre del Lago

Proprio sul famoso lungomare di Torre del Lago Puccini, nel famoso “miglio del divertimento” (Viale Europa), troverai anche Baddy Torre del Lago. Anche qui il divertimento  firmato dal gruppo Mamamia, ottimi drink e serate piene di musica!
Questo è anche il luogo adatto per mangiare qualcosa, soprattutto pesce! Baddy Torre del Lago infatti offre dalla colazione al brunch e, dalle 16.30, antipasti, apericena e DJ set!

WE Bear

Nuova entrata nel 2016 è WE Bear, il fine settimana “per soli uomini”, dedicato interamente a Bears & Friends da tutta Italia. Considerato il successo della prima edizione, il gruppo WE Bear ha annunciato che torneranno presto con altri eventi.

SAUNE GAY IN VERSILIA

Siesta 77 gay sauna Pisa

Se stai cercando una sauna gay in Versilia, troverai Siesta Club 77 a Pisa, una delle prime saune gay nate in Italia!

La sauna si trova a pochi passi dal centro di Pisa, a circa 500 metri dalla Stazione Centrale. Precisamente in Via Di Porta a Mare. La sauna gay Siesta Club 77 copre 300 metri quadrati ed è su tre piani.

Siesta Club 77 offre: una sala d’ingresso con spogliatoio, cabina per l’abbronzatura, distributore automatico per bevande calde e fredde e snack; un piano con cabine relax, sala video XXX (per fumatori), sala lettura con TV, dark room e un’area con sauna finlandese, bagno turco, docce e vasca idromassaggio.

Leave a Reply