I 7 migliori cibi da provare a Firenze

I 7 migliori cibi da provare a Firenze

Se state cercando posti dove gustare la vera cucina fiorentina questo è il posto giusto! Mangiare male a  Firenze (come in tutta la Toscana) è praticamente impossibile! Ecco allora qualche consiglio su cosa mangiare e dove trovare il cibo migliore.

Dove mangiare i migliori piatti fiorentini

Per trovare del buon cibo basterà percorrere le strade di Firenze.  Vi troverete in numerose trattorie, enoteche e ristoranti dove poter soddisfare ogni voglia gastronomica. Prima di tutto però assicuratevi di visitare il grande Mercato Centrale che si trova in un bellissimo edificio progettato da Giuseppe Mengoni, lo stesso della maestosa Galleria Vittorio Emanuele II di Milano.

Al piano terra del Mercato Centrale di San Lorenzo ci sono i banconi dei macellai, i pescivendoli, venditori di frutta e verdura. Non mancano poi piccoli negozi con i vendita l’olio, salumi e formaggi. In questi negozi, puoi anche trovare (e mangiare) qualcosa che probabilmente non hai mai visto o mangiato prima. Piatti strani ma delizioni come stomaco di mucca, cervello e lingua.

I 7 cibi più buoni da provare a Firenze

Firenze non è solo famosa per essere la patria di questi piatti “strani”. Ovviamente qui si possono trovare anche alcuni dei più deliziosi e tipici piatti italian. Ecco i 7 da provare una volta a Firenze.

1. Bistecca alla fiorentina

Se amate la carne non saprete resistere alla bontà di un taglio di carne delizioso come quello della bistecca. Il piatto più classico e consciuto della regione, chiamato anche bistecca di Chianina. La bistecca viene realizzata con vitellone proveniente dalla Valdichiana. Un pezzo di bistecca alla fiorentina è davvero molto grande e vi sazierà a dovere. La bistecca viene cucinata per 4 minuti per lato, e il risultato è davvero gustoso!

2. Minestra di pane

Ci sono diverse ricette in Toscana che hanno a che fare con il pane lievitato, e la Minestra di Pane è una di queste. Questo piatto si cucina con verdure come pomodoro, cavolo, cavolo nero e fagioli e insaporito con erbe aromatiche. Da gustare rigorosamente con pane toscano.

3. Lampredotto

Il lampredotto è il quarto e ultimo stomaco di una mucca. Viene generalmente cotto a fuoco lento e servito con il pane. Il lampredotto si può trovare un po’ dappertutto a Firenze. Da gustare nei trippai o nelle bancarelle di cibo è  forse il più famoso “piatto di strada” della città.

4. Trippa alla Fiorentina

Mentre il lampredotto è fatto solo con la parte finale dello stomaco, la trippa alla fiorentina viene fatta con tutte le diverse parti dello stomaco di una mucca. È preparato con salsa di pomodoro e lo si può trovare nei ristoranti e nelle bancarelle.

5. Cibreo

Tra i piatti preferiti di Caterina de Medici, il Cibreo è un tipo di omelette fatta con brodo di carne, salvia, cipolle, fegato, pancetta e pollo.

6. Schiacciata

Un dolce tipico del Carnevale, ma che si può trovare anche in qualsiasi altro giorno dell’anno in tutte le pasticceria o panetteria. La deliziosa Schiacciata Fiorentina è piatta e molto morbida, cotta con polvere di cacao e coperta di glassa.

7. Torta Pistocchi

Gli amanti del cioccolato saranno ossessionati da questa torta! La torta Pistocchi è una vera torta orgasmicatica realizzata con cioccolato fondente, polvere di cacao amaro e crema. Se vuoi un assaggio di “storia” puoi gustare l’autentica Torta Pistocchi proprio nella caffetteria dove è stata inventata: Via del Ponte di Mezzo, 20 a Firenze!

Leave a Reply