Versilia

Esiste una Versilia gay? Certo che si, e non nemmeno difficile scovarla! La regione è assolutamente gay friendly e accoglie tutti i turisti, senza distinzioni.

Cosa vedere e fare

La costa della Versilia si trova nella Toscana nord-occidentale. Dalla Bocca di Magra al fiume Arno a Pisa, la costa comprende una serie di spiagge bianche che fanno di questo posto un punto di interesse per milioni di turisti ogni anno. Il territorio della Versilia comprende Forte dei Marmi, Pietrasanta, Stazzema, Seravezza, Viareggio, Massarosa e Camaiore. Ogni città ha le sue ragioni per cui vale la pena visitarla, sia per il turismo etero che quello gay. Torre del Lago in particolare è una destinazione molto frequentata dalla comunità Lgbt, e in tutta la costa ci sono stabilimenti balneari per tutte le tasche. 

Ami lo shopping? Forte dei Marmi è la città giusta. Vie piene di boutique, ristoranti di pesce e il mercato del mercoledì attirano in questa città moltissime persone, e non solo turisti. Ma queste centro non è caratterizzato solo dalle vie del centro: il fortino è parte del palazzo ducale del XVIII Secolo, e intorno alla città si possono ammirare le sue splendide ville . La Chiesa di Sant’Emete e le spiagge bianche concludono lo spettacolo. Pietrasanta è un’altra particolare destinazione, chiamata anche Città degli Artisti. Difatti, questo centro era molto apprezzato dagli artisti come Botero. C’è poi Camaiore, se vuoi assaggiare i cibi della tradizione toscana. Dovrai provare assolutamente la torta di zucchine chiamata Scarpaccia, la Sbriciolona (una salsiccia di maiale) e i Tordelli, un raviolo con carne e bietola. Se invece ami i luoghi romantici, fai una passeggiata fino al pontile di Camaiore: qui troverai una vista speciale ed è un ottimo posto per un bacio.

Alpi Apuane e Viareggio

Amante delle escursioni? Qui ci sono diversi sentieri panoramici e una splendida vista sul mare. È inoltre possibile scoprire il sottosuolo: a Corchia puoi andare in profondità nella terra sotto la montagna e vedere la galleria di Stalattiti e visitare le vecchie miniere. E se vuoi visitare Viareggio, vieni a febbraio, in occasione del Carnevale. Gli edifici in stile liberty, le caffetterie e i ristoranti sul lungomare rendono Viareggio una delle città più belle da visitare in Versilia. 

Da non perdere, poi, la passeggiata sul lungomare a Viareggio. Ammira la Villa Paolina, commissionata dalla sorella di Napoleone, senza perdere Villa Amore e Villa Flore, i migliori esempi di ville in stile Liberty italiano. Ma sfortunatamente, puoi visitarli solo dall’esterno in quanto non sono aperti ai visitatori.

Ora di pranzo? Tra i migliori piatti da provare qui da non perdere sono il risotto con le seppie, il pesce fritto e gli spaghetti con le arselle. Per quanto riguarda il vino, assicuratevi di bere un buon bicchiere di Brunello di Montalcino, Merlot o un Chianti.

Torre del Lago

Torre del Lago è il posto perfetto se stai cercando divertimento e una vacanza rilassante. Qui puoi trovare tutto ciò che desideri: dai bar alle spiagge sabbiose, dai negozi alle discoteche. Meta gay di prim’ordine negli anni ’60, ospita ancora molte spiagge dedicate alla comunità Lgbt. La spiaggia Lecciona è una destinazione importante per tutti gli amanti del nudismo e del naturalismo. In alternativa, il Mama Dune Beach è un esclusivo club gay, dove prendere il sole, bere cocktails e ascoltare musica. In estate, Viale Europa si riempie di bar, e ad agosto, il Pride Village ospita Miss Drag Queen Italia, Mister Gay Italy, August Mardi Gras, Miss Gaya e Miss Trans e feste per tutte le persone che amano divertirsi. Quando l’estate finisce, le feste si spostano nella vicina Pisa, con la sua vivace vita notturna gay e Firenze.

Torre del Lago è famosa anche per il “Festival Puccini”, che ogni anno porta in città 40.000 persone.

Città da visitare in Versilia

Pisa

Città della torre pendente, non è molto grande ma ha molto da scoprire. Se volete visitarla, non dimenticate di fermavi al Campo de ‘Miracoli dove si trova il giardino botanico, il capolavoro di Keith Haring. E di bere un cocktail al Lungoarno o in Piazza delle Vettovaglie.

Lucca

Città creata a misura d’uomo, con moltissime vie dove passeggiare e fare shopping. Per i turisti, è d’obbligo una visita alle mura di Lucca, alla chiesa San Michele in Foro e alle botteghe artigianali, considerate dei luoghi storici.

Cinque Terre

Avete un giorno di svago? Passatello alle Cinque Terre e visitate in particolare Corniglia, Manarola, Monterosso al Mare, Riomaggiore e Vernazza. 

Genova

Città di mare e casa di Cristoforo Colombo, è una bellissima città da visitare, per il suo labirintico centro storico, ammirare il paesaggio dalle viste mozzafiato e… gustare il famoso pesto!

Carrara

Il Duomo, l’Accademia delle Belle Arti, la Piazza Alberica e gli splendidi edifici di Via Loris Giorgi. Queste le bellezze della città dal marmo bianco, famoso in tutto il mondo. 

Le città marine della Versilia

La costa della Versilia ha spiagge di sabbia soffice che coprono la costa tra il mare cristallino e le verdi pinete. Qui le migliori spiagge della Versilia.

Marina di Carrara: Marina di Carrara è la città balneare di Carrara, la più famosa città produttrice di marmo italiano.

Marina di Massa: questa è la città di mare di Massa. Vicino al molo si trovano spiagge libere e numerosi bagni storici (stabilimenti balneari). La città è perfetta per chi ama gli eventi culturali e i ristoranti di pesce.

Forte dei Marmi: Forte dei Marmi è la città della moda della Versilia. È famoso per il suo mercato dell’abbigliamento settimanale. Le spiagge qui sono tra le migliori della Versilia. Assicurati di visitare la città: è un vero gioiello!

Marina di Pietrasanta: qui puoi trovare una spiaggia sabbiosa di circa 5 chilometri (2 miglia) di lunghezza e una città meravigliosa dove poter godere di arte, caffè e ristoranti.

Torre di Lago Puccini: Torre del Lago è, insieme a Gallipoli, la mecca gay delle vacanze estive italiane. Qui puoi trovare spiagge e discoteche per divertirti con gli amici.

Vita notturna gay friendly

La vita notturna del turismo gay si concentra a Marina di Torre del Lago. Vicino a Viale Europa ci sono infatti diversi locali, come il Mamamia e il Baddy mentre se ti piace la musica elettronica non potrai mancare al Boca TdL. Il Mamamia è la discoteca gay più famosa della Versilia. Ha due piani per ballare e vi godrete la selezione di DJ di musica house e pop. Lo staff è carino e le drag queen tra le migliori d’Italia.

Prima di partire per la costa della Versilia

Arrivare alla costa della Versilia è piuttosto semplice. Puoi utilizzare gli aeroporti di Firenze, Pisa o Genova. In Italia puoi utlizzare la rete ferroviaria e puoi arrivarci da ogni parte. L’aeroporto più vicino è l’aeroporto internazionale di Pisa ed è possibile prendere un treno diretto dalla stazione di Pisa Centrale a Torre del Lago, Viareggio o Camaiore. La corsa dura meno di 30 minuti.

Festival ed eventi principali

Ci sono diversi festival, feste ed eventi celebrati in Versilia ogni anno. Ecco i principali:

  • Febbraio: feste di carnevale a Viareggio
  • Giugno: Pride Week, Cittadella Jazz e altro
  • Festival Puccini di luglio (Torre del Lago)
  • Agosto: Pride Village (Torre del Lago)

La costa della Versilia è un luogo gay friendly?

La vita gay qui è attiva durante l’estate, soprattutto a Torre del Lago dove ti sentirai al sicuro come nessun altro posto in Italia. 9/10

Vita gay: spiagge gay, club gay, hotel gay e molti altri vi regaleranno molti momenti memorabili nonostante i club siano molto frequentati da persone eterosessuali in cerca di romanticismo estivo. In ogni caso, è garantito un buon tempo grazie agli spettacoli e musica fino alle prime ore del mattino. 8/10

Solo gay: non ci sono molti club per soli uomini. Tutte le parti sono aperte a chiunque e la gente ballerà per strada andando da un club all’altro. Sulla spiaggia e nella pineta al largo della spiaggia sarà facile trovare più azione per coloro che sono alla ricerca di situazioni piccanti. 6/10

La Versilia è sicuramente molto divertente e facile da raggiungere per una sera d’estate lontano da Firenze e Pisa. 8/10